vini_naturali_2014_arkè_maule Dopo una lunga pausa, riprende vita il nostro Diario. Una pausa fisiologica, dovuta alla nascita di Aronne, il nuovo piccolo bimbo della famiglia Maule. Uno stand-by mediatico dovuto anche ai troppi impegni lavorativi, oltre che familiari, che hanno lasciato poco tempo a questo sito, ma che vi daranno un’Arkè rinnovata e più forte di prima. Abbiamo girato l’Italia e la Francia, in lungo ed in largo, per scovare nuovi produttori da inserire nel nostro catalogo, che hanno già iniziato a stupire i nostri clienti. Abbiamo partecipato a degustazioni, convegni, cene, fiere e molte altre sono già in programma. Oggi e domani per esempio saremo in Liguria a trovare dei nostri clienti genovesi e savonesi che hanno organizzato un paio di cene ed un aperitivo. Venerdì sera da Artemar Vino e Cucina l’evento si intitolerà “La cucina genovese incontra la Biancara di Angiolino Maule”; dall’antipasto accompagnato da un Masieri, si passa al primo piatto che vedrà protagonista un altro bianco d’eccezione, il Sassaia delle colline di Sorio. Si concluderà con le altre pietanze per cui è stato scelto Pico, di pura Garganega e, dulcis in fundo, un grande classico: Recioto del 2009. (Per chi fosse interessato il costo è di 35,00) Sabato invece dalle 20.30 saremo all’enoteca “Il piacere in un bicchiere” ad Arenzano, l’evento sarà una cena con il produttore e questo sarà il menù con i vini abbinati: – Aperitivo con Prosecco Colfondo 2012 Casa Belfi – Pere al vino rosso con zola e spiedino pecorino e pere in abbinamento Bianco 2012-PODERI SANGUINETO(MONTEPULCIANO-SI) – Lasagne ai carciofi freschi con Cinque Campi Rosso 2012-AZ. AGRIC. CINQUE CAMPI – Carne salada in abbinamento Barbera D’Asti DOCG 2012-CASCINA TAVJIN – Torta al cioccolato e pere e in abbinamento recioto di gambellara 2009 – LA BIANCARA (Per chi fosse interessato il costo della serata è di 30 euro vini compresi per informazioni contattate 340-1582797) Dopo questo weekend di assaggi (a cui seguiranno altri eventi e momenti di incontro) torneremo con tante altre novità, con un catalogo rinnovato, con nuovi eventi ed esperienze, con nuove storie da raccontare, nuove zone di cui innamorarsi, nuovi produttori da scoprire e nuovi vini da assaggiare e conoscere. A presto quindi con tutte le novità!