Cascina La Berchialla

Cantina

Olek fonda nel 2005 la sua azienda agricola nella Cascina La Berchialla che da più di duecento anni è di proprietà della sua famiglia a Barbaresco.

Prima di tornare a casa e far rendere i frutti della sua terra si destreggia con successo con lo snowboard, ma segue la passione che fin da piccolo gli hanno ispirato i paesaggi della cascina e la passione di nonno Riccardo: studia agraria prima ed enologia all’università, facendo esperienza a Bordeaux, in Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti.

Al ritorno a casa si sente pronto a dare una propria impronta all’arte di fare vino, con il suo bagaglio di studi ed esperienze all’estero, ma con la consapevolezza e la forza della tradizione contadina di Langa.

Fin da subito evita l’uso di pesticidi in vigna, seleziona le uve in estate per tenere le rese basse, vinifica senza l’ausilio di lieviti selezionati ma solo con poca solforosa, nessuna filtrazione all’imbottigliamento: ottiene vini precisi e rotondi, senza sbavature ma sanguigni e a volte austeri, nel caso del Re delle Langhe, il Nebbiolo. Gestisce due ettari di proprietà nel comune di Barbaresco, il suo cru è il Roncagliette.

Da pochi anni ha in affitto altri due ettari tra il comune di Neive ed Alba e ha quindi iniziato ad imbottigliare il Barbaresco generico, ed etichettare separatamente il suo cru, il Roncagliette.