Meigamma

Cantina

Meigamma sono Barbara e Giuseppe Pusceddu, viticoltori a Villasimius (CA).
La passione per la vigna nasce nel 2006 quando, inseguendo la loro naturale passione per il vino e la terra, decisero di impiantare un tipico vigneto di Cannonau.
Meigamma in sardo significa “riposino dopo pranzo”, la siesta: in questa parola è racchiusa la loro filosofia di vita “lenta”, alla quale si ispirano per produrre vino, olio, miele ed ortaggi.

Fin da subito hanno optato per un tipo di coltivazione rispettosa dell’ambiente, senza utilizzare pesticidi e diserbanti in modo da poter far uscire il vero territorio nel bicchiere; la stessa idea la mantengono poi in cantina rispettando le uve, raccolte interamente a mano, trasformandole senza ausilio di lieviti selezionati, nè alcun chiarificante o filtrazione e senza l’aggiunta di solfiti fino all’imbottigliamento.

L’estensione della loro vigna attualmente è di 1,1 ettari, coltivati con Cannonau, Carignano e Muristellu, il loro terreno è di tipo sabbioso a 700 mt sul livello del mare. Hanno da poco recuperato altri due vitigni antichi sardi, il Nasco ed il Nuragus.