Svara

Cantina

Matej lavora le sue vigne a Komen sul Carso sloveno dal 2010. Una terra particolare, rossa, poco profonda con presenza calcarea importante, sferzata d’inverno da un forte vento da nord est (bora) ed assolata d’estate con influssi mediterranei. Una terra arcigna e severa che ripaga solo se vi ci si dedica anima e corpo: è così che Matej, cuoco di professione, decide di imbottigliare le sue prime bottiglie nel 2012, non usando in vigna pesticidi e seguendo il calendario di Maria Thun.
Una microproduzione da 1,8 ettari, completamente naturale sia in vigna, sia in cantina: siamo di fronte ad un autentico percorso sperimentale non interventista che produce Teran, Vitovska e Malvasia gialla. Vini imprevedibili, come il vigneron stesso, non banali e profondi, in grado di sorprendere sempre il palato.