Il Moralizzatore

Cantina

Enrico ed Andrea, il veterinario ed il farmacista, due amici sfegatati per i vini naturali fin da giovanissimi, hanno passato diversi anni a visitare aziende, partecipare ed organizzare degustazioni, passare i giorni di ferie tra le vigne.

Fino a che nel 2010 scendono in campo e fondano la società agricola Il Moralizzatore: affitano un paio di vigneti e li curano in modo maniacale, facendo tutti i lavori a mano, anche i trattamenti con rame e zolfo. Il lavoro in cantina è preciso ed integralista, con una selezione attenta dei grappoli e una caratteristica che li contaddistingue, ovvero la diraspatura a mano di tutte le uve, per ottenere più pulizia ed eleganza.

Oggi è un’azienda di tre etteri nell’alto vicentino una parte sulle colline di Mason Vicentino coltivata a Cabernet Sauvignon, ed un’altra a Fara Vicentino, dove troviamo gli autoctoni Vespaiola e Groppello, oltre a Pinot Nero e Merlot.