Meigamma Bianco Primo Rifermentato

Metodo ancestrale, breve macerazione sulle bucce a inizio fermentazione, vinificato in acciaio. Rifermentato spontaneamente in bottiglia con i propri lieviti.

La semplicità di beva e freschezza, per una visione di vino sardo nuova, diretta, senza fronzoli e con tanta bevibilità. Note verdi e di macchia mediterranea ne fanno da padrone.

Altri vini della stessa cantina