Chianti Rufina

La vigna che regala questo vino simbolo della Toscana, è composto da Sangiovese 90% Cannaiolo 5% Colorino 5% dove i vigneti vecchi son del 1970 fino ai più giovani piantati nel ’96 e ’98 a 400 mt slm in terreni argillosi e marnosi.
Il contatto con le bucce è lungo e può protrarsi fino a un mese per poi terminare una parte in cemento e una in parte in tonneau di rovere.
Affinamento in cemento e legno per un’ulteriore anno e poi imbottigliamento.
Un vino emblema di eleganza, succosità sensazioni sanguinee e fruttate nel contempo, sa donarsi in modo evolutivo nel tempo, ottimo vino per accompagnare i piatti di carne alla brace.

Altri vini della stessa cantina