Conte di Galluccio

Selezione di Aglianico in purezza, è la punta di diamante dell’azienda.
Fermentazione spontanea in acciaio per 6 mesi e poi conseguente affinamento in tonneaux di rovere francese per almeno altri 12 mesi.
È un vino concepito per esprimere tutta la forza del territorio, un vino ampio, fragrante e terrigno, adatto ad accompagnare piatti a base di carne, selvaggina in particolare.

Altri vini della stessa cantina