A’ Culonna

Questo vino è composto prevalentemente da Nerello Mascalese e una piccola percentuale di Nerello Capuccio, da terreni coltivati a 650 mt e raccolte da viti di circa 100 anni a piede franco. La raccolta è manuale e la fermentazione è spontanea in vasche di acciaio, con successivo affinamento dai 18 ad un massimo di 24 mesi in botti di rovere usate. Affinamento in bottiglia per almeno 6 mesi.
Denota grandi profumi che ricordano la frutta rossa matura come il melograno,con note che ricodano il rabarbaro, inoltre la vulcanicità del terreno ricorda la grafite. Tannico al punto giusto, con un ottimo connubbio di acidità e mineralità.

Altri vini della stessa cantina