In Albis

“In Albis” in latino significa bianco, simbolo di grande pregio per questa terra, un tempo fatto e consumato solamente dai vignaioli toscani, come vino quotidiano.
Trebbiano Toscano da selezione massale ricercando vecchie varietà tipiche, curata personalmente da Enrico Lippi.
Diraspata e posta in vasche di cemento vetrificato con le proprie bucce per due giorni, affinamento in cemento per circa due anni.
Se ne ottiene un vino dal colore giallo lucente, fresco e gioviale, rinfrescante senza cadere nella banalità, bello il calice e la sua persistenza.

Altri vini della stessa cantina