Love Joy

Bolla ottenuta dalle vigne più giovani dell’azienda piantate nel 2002 a Montserre che si estendono circa per mezzo ettaro; è una vigna bella ma giovane che sa esprimere freschezza ed eleganza che non ci si aspetta.
Il vino non subisce modificazioni chimiche, la prima fermentazione avviene in inox e la seconda direttamente in bottiglia senza sboccatura: un metodo ancestrale pulito e minerale,straordinariamente bilanciato, floreale e piacevole.
Bellissima l’etichetta che trae ispirazione da una cometa battezzata con il nome Lovejoy, passata nei nostri cieli nel 2011 e inaspettatamente sopravvissuta all’incontro ravvicinato con il sole. Da assaggiare con maggior curiosità a questo punto!

Altri vini della stessa cantina