Rio Torto

Rifermetato in bottiglia di 50% Barbera e 30% Bonarda e 20% Lancellotta; un Gutturnio abboccato con residuo zuccherino da 24 gr, il cui nome è omaggio ad un piccolo ruscello della zona.

È vino della tradizione piacentina: grazie alla sua ottima acidità e al tannino vivace, nonostante sia leggermente abboccato sà abbinarsi con piatti semplici come l’aperitivo con salumi e affettati.

Altri vini della stessa cantina