Vigna del Peste

Corvina 50%, Corvinone 20%, Rondinella 20%, Molinara 10% vinificato ed affinato 18 mesi in vasche di cemento e 8 mesi in bottiglia. Dai vigneti di Marcellise, è stato il primo vino dell’azienda con la vocazione più naturale, a fermentazione spontanea.
Uve pressate direttamente senza nessun appassimento né utilizzo di uve più forti come il Cabernet, vinificazione in acciaio e cemento per non dare gusto del legno.

Altri vini della stessa cantina